Un saluto

Con affetto, nostalgia e riconoscenza per il percorso fatto, un ragazzo di terza ha voluto salutare i compagni e la scuola. 
Ci lascia un ricordo, parafrasando le parole ben più note di Lucio Dalla, in cui ricorda i tre anni vissuti con noi i compagni e professori con cui ha condiviso emozioni ed esperienze.  Grazie a voi ragazzi di terza che nella difficoltà dell’emergenza ci avete dato un grande insegnamento di rispetto degli impegni assunti e di adattamento e avete saputo far emergere le vostre qualità più belle. 
Andate incontro alla vita portando nel cuore i begli insegnamenti di vita che il vostro Michele Rua ha cercato di farvi vivere e tornate a salutare chi li ha condivisi con voi. Un futuro radioso vi attende. 
 

https://drive.google.com/file/d/1jQl6ueeavdbIkxuwht15oi1yYknyzu1l/view?usp=sharing