Quaresima di Fraternità… ossia SMOHL-SMOHL

marzo 6th, 2012 by gianluca

La Quaresima è occasione per fermarci un po’, per riflettere su noi stessi e sulla nostra vita… ma è anche occasione per riscoprire il valore del dono, dell’aiuto reciproco. Come ogni anno chiediamo l’aiuto della Comunità Oratoriana e Parrocchiale per sostenere un progetto missionario (guarda il manifesto), che quest’anno ha la sua sede in Sierra Leone, nella Casa Salsiana della capitale Freetown, la stessa comunità salesiana che proprio da pochissimo ha festeggiato i suoi primi venticinque anni di presenza locale. Da questa comunità dipendono…

…il Don Bosco Fambul, che si trova nel medesimo quartiere, e il Don Bosco Youth Centre, che si trova invece a circa 2 km di distanza, nel poverissimo quartiere di Dwarzark. Il quartiere di Dwarzark si presenta agli occhi dei visitatori come una enorme baraccopoli arroccata lungo i fianchi di due colline poste l’una di fronte all’altra. È una delle zone più povere e densamente popolate dell’intera città. I confini del quartiere coincidono con quelli della parrocchia di Saint Augustine, da qualche anno affidata ai salesiani. Qui sorge il Don Bosco Youth Centre (DBYC).

Leave a New Comment